Salta al contenuto
Parte il servizio messi notificatori

Partirà oggi sul territorio del comune di Vernio il nuovo servizio messi notificatori di Poste Italiane.

La notifica a mezzo messo è un atto formale, con cui la pubblica amministrazione porta legalmente a conoscenza del cittadino l’esistenza di un determinato atto o fatto e l’iniziativa nasce dalla sinergia tra l’amministrazione comunale e Poste Italiane, nelle persone del sindaco Giovanni Morganti e alcuni rappresentanti aziendali.

“Sono molto soddisfatto della partnership tra il nostro Comune e Poste Italiane per l’importante introduzione in un territorio come il nostro, fatto di abitati anche isolati e sparsi, del servizio dei messi notificatori che andrà ad integrare ed ampliare i nostri servizi al cittadino in un’ottica di tempestività e chiarezza delle comunicazioni e procedure.” - ha dichiarato il primo cittadino Giovanni Morganti.

Poste Italiane conferma così la sua capillarità territoriale e il suo impegno verso le comunità e le istituzioni offrendo ai cittadini di Vernio un servizio di notifica degli atti giudiziari grazie ai suoi portalettere che consegneranno circa 500 documenti all’anno.

Ultimo aggiornamento

15-02-2023 09:02

Questa pagina ti è stata utile?