Salta al contenuto

Aspettando la polenta la serata dedicata alla Via delle Rocche

Venerdì 20 maggio alle 21 presentazione del sentiero al Casone dei Bardi

Data:

17-05-2022

Aspettando la polenta la serata dedicata alla Via delle Rocche

È la settimana della Festa della polenta a Vernio, ma intanto venerdì 20 maggio alle 21 nel Casone dei Bardi c’è una serata dedicata alla presentazione del nuovo sentiero “La via delle Rocche. In cammino tra Medioevo e Rinascimento”.

Il nuovo percorso - lungo circa 44 chilometri e di media difficoltà - unisce la Rocca di Montemurlo, Torre Melagrana in Calvana, la Rocca di Cerbaia e la Rocca di Vernio. L’obiettivo del suggestivo cammino, promosso dall’ambito turistico dell’area pratese, è quello di coniugare la valorizzazione di ambiente e risorse storico-artistiche.

La Via delle Rocche riscopre e ripercorre gli antichi sentieri medievali di mezza costa che si snodavano dall’area pistoiese al Passo di Montepiano, in un cammino affascinante ancora caratterizzato da pievi, badie, piccoli borghi arroccati e da un’accoglienza diffusa e generosa. Si va dalle cave di Serpentino del Monteferrato, alle pievi di San Giovanni Decollato a Montemurlo e di Sofignano, fino ai borghi di Popigliano e Grisciavola, Mezzana, Ceraio e Costozze. Dove possibile il cammino utilizza la rete sentieristica CAI, è stato comunque individuato un percorso in grado di collegarsi alla Via della Lana e della Seta, alla via Jacopea e alla via Germanica imperiale.

Prenotazione obbligatoria su www.visitvalbisenzio.it. Per informazioni eventi@bisenzio.it, tel. 0574 931065 e 0574 931264.

Ulteriori informazioni

Ultimo aggiornamento

16-05-2022 18:05

Questa pagina ti è stata utile?