Tu sei qui: Home News Via della lana e della seta compie un anno, arriva la credenziale

Via della lana e della seta compie un anno, arriva la credenziale

Festa con tre giorni di trekking da Bologna e Prato a partire da giovedì 13 giugno. I camminatori potranno timbrare nelle località in cui faranno tappa

2 trekking in contemporanea da Prato e da Bologna

Il percorso della Via della Lana e della Seta celebra il primo anno di attività riproponendo l’evento itinerante dalle due città, Bologna e Prato, con cui venne inaugurato con la grande novità del lancio della credenziale, un modo per ricordare l’esperienza.

Giovedì 13 giugno due trekking partiranno in contemporanea da Piazza Maggiore a Bologna e da Piazza del Duomo a Prato per ricongiungersi sabato 15 giugno in piazza a Castiglione dei Pepoli, tappa centrale della via e meta di questa tre giorni.

I camminatori che partiranno da Bologna si fermeranno giovedì sera a Sasso Marconi, venerdì attraverseranno il Parco storico di Monte Sole e pernotteranno a Grizzana Morandi, sabato passeranno da Burzanella e cammineranno sotto Montovolo.

I camminatori provenienti da Prato, invece, saliranno la Calvana e giovedì sera dormiranno in quota verso Montecuccoli, venerdì attraverseranno il territorio di Vernio per arrivare a Montepiano, da cui sabato partiranno sostando per pranzo nel borgo di Rasora.

Si può camminare per tre giorni o anche per uno soltanto, unendosi ai gruppi nella giornata di sabato o ancora fare una passeggiata di circa 6 km, organizzata assieme ai Cammini dell’Emilia Romagna dell’APT. Un anello intorno al paese di Castiglione che toccherà i luoghi storici e naturalistici più interessanti: il centro storico, la Chiesa Vecchia, il castagneto secolare, il lago di Santa Maria, il cimitero dei Sudafricani.

La grande novità dell’evento di quest’anno riguarda il lancio della credenziale che i camminatori potranno ritirare alla partenza o richiederne la spedizione prima e timbrarla lungo la via, per conservarne ricordo e richiedere un gadget con i timbri di almeno quattro località.

La via della Lana e della Seta è un progetto partito nel 2017 grazie all’accordo firmato da Bologna, Prato, dalle Unioni dei comuni dell’Appennino Bolognese e della Val Bisenzio, oltre ai comuni di Vernio e Castiglione dei Pepoli.

Nel mese di maggio, nonostante le avverse condizioni meteorologiche, oltre 80 persone l’hanno percorsa pernottando in quasi tutte le tappe.

Per informazioni e prenotazioni ai trekking e ai laboratori per bambini: http://www.ofcn15.com/VLS/ o www.viadellalanaedellaseta.com

Azioni sul documento