Tu sei qui: Home News Nuova aula informatica inaugurata alle Pertini

Nuova aula informatica inaugurata alle Pertini

16 postazioni grazie all’impegno (9 mila euro) del Comune di Vernio. Completata dotazione tecnologica della scuola, LIM già in tutte le aule

L'inaugurazione di stamani

È stata inaugurata stamattina da una ventina di ragazzi di terza media la nuova aula informatica dell’istituto comprensivo Pertini di Vernio, che conta 520 fra bambini e ragazzi residenti nei Comuni di Vernio e Cantagallo, di cui 140 che frequentano la scuola media.

In aula 16 postazioni con pc portatili, acquistati dal Comune di Vernio per circa 9 mila euro e ceduti in comodato di uso gratuito alla scuola, in modo da completare la dotazione tecnologica dell’istituto che già ha le LIM in tutte le aule.

Al taglio del nastro c’erano il sindaco di Vernio Giovanni Morganti, che ha ribadito come il laboratorio di informatica sia stato considerato dalla giunta una priorità su cui investire in nome del valore della didattica, e l’assessore alla Scuola di Cantagallo Maila Grazzini.

L’assessore alla scuola di Vernio Alessandro Storai ha aggiunto che ogni economia che il Comune riesce ad ottenere viene subito reinvestita in progetti per la scuola, tanto che quasi 50 mila euro sono stati reinvestiti negli anni per l’acquisto di arredi e attrezzature.

Soddisfatto anche il dirigente scolastico Stefano Gestri, insieme ala presidente del Consiglio d’istituto Serena Biolchi, che hanno ricordato come l’obiettivo sia stato raggiunto in breve tempo grazie all’impegno del Comune.

Ma a salutare con più entusiasmo l’arrivo dei computer sono stati i ragazzi. Vincenzo Timpano, studente di terza media, a nome di tutti ha espresso la soddisfazione di aver raggiunto questo traguardo tutti insieme e sottoscritto l’impegno per un utilizzo adeguato dei pc.

Per evitare brutte sorprese i computer sono dotati di un innovativo sistema di sicurezza e, terminato l’utilizzo, vengono custoditi in un armadio blindato.

Azioni sul documento