Tu sei qui: Home News Festa della Polenta, via con Le novelle dei conti Bardi

Festa della Polenta, via con Le novelle dei conti Bardi

Il Comune di Vernio lancia un appello per trovare foto storiche della rievocazione. Primo appuntamento venerdì 16 febbraio per le celebrazioni con le storie del feudo

La festa della polenta di Vernio

Un’anteprima suggestiva quella della Festa della Polenta di Vernio, fatta di storie, leggende, personaggi e dell’atmosfera del feudo dei Conti Bardi. E mentre cresce l’attesa per la festa di San Quirico, il Comune di Vernio lancia un appello ai frequentatori di lunga data.

“Ci piacerebbe avere qualche foto in più delle edizioni passate della festa, soprattutto quelle storiche, del secolo scorso – spiega l’assessore alla Cultura Maria Lucarini- Rappresentano un patrimonio prezioso per la nostra comunità e chiediamo quindi aiuto ai cittadini e ai loro vecchi album di fotografie. Basta scrivere a eventi@bisenzio.it”.

Venerdì 16 febbraio, a partire dalle 21, nella Galleria di Palazzo Bardi va in scena il primo appuntamento della rievocazione 2018: Le novelle dei Conti Bardi. La serata sarà animata dal sindaco Giovanni Morganti, dal presidente della Società della Miseria Piero Sarti, ma soprattutto da Alessandro Magini, presidente dell’Accademia Bardi e da anni studioso delle vicende della famiglia. Da quasi vent’anni infatti, Magini conduce una intensa attività di ricerca sui fondi archivistici del potentissimo casato dei Bardi, custoditi a Firenze, Prato e Vernio e sui tanti personaggi a cui la famiglia ha dato i natali. Le loro vicende compaiono anche in alcune novelle trecentesche, per esempio di Franco Sacchetti, che saranno appunto il filo conduttore dell’incontro.

Domenica 18 febbraio invece Vernio sarà in piazza, a San Quirico, per la celebrazione più importante dell’anno. Storia, tradizioni e lo straordinario patrimonio gastronomico della Vallata per celebrare l’edizione 442 della famosa Festa delle Polenta.

INFO: 0574 931065-66-67, eventi@bisenzio.it, www.comune.vernio.po.it

Azioni sul documento