Tu sei qui: Home News Attivo da gennaio lo sportello Antiviolenza a Vernio. Il sindaco Morganti inaugura la panchina rossa

Attivo da gennaio lo sportello Antiviolenza a Vernio. Il sindaco Morganti inaugura la panchina rossa

La panchina rossa di Vernio

La panchina rossa del Comune di Vernio, inaugurata stamani, ha lo scopo di ricordare che la battaglia contro la violenza sulle donne è una responsabilità che appartiene a tutti, senza differenza di genere. È per questo che stamani il sindaco Giovanni Morganti ha voluto rendere omaggio “a questo simbolo che impegna anche le istituzioni in quello che è un vero e proprio percorso di civiltà che riguarda ciascuno di noi e la comunità tutta insieme”. Nell’occasione è stata affissa alla panchina anche una scritta poetica di Donato Di Laudo, presidente di Anpi Vernio.

L’impegno contro la violenza è fatto di iniziative concrete. Da gennaio, a Vernio, è attivo uno sportello territoriale de La Nara. Qui le donne possono trovare accoglienza, ascolto e sostegno in modo gratuito e anonimo, basta chiamare il numero 1522 oppure 0574 34472. Lo sportello, che si trova presso la Casa della salute, è aperto il secondo e il quarto venerdì di ogni mese dalle 11.30 alle 13.30. 

La Nara nel corso del 2020 ha accolto 10 donne abitanti a Vernio (4 si sono presentate per la prima volta, 2 hanno riattivato il percorso e 4 hanno proseguito il percorso avviato). Dal 2013 il Centro la Nara ha accolto 39 donne di Vernio (60% italiane e 40% nate all’estero).

Azioni sul documento